top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreDott.ssa Irene Morino

INVOLTINI RIPIENI DI ASPARAGI (secondo piatto)

Aggiornamento: 12 apr

Come promesso nel post dedicato alle proprietà nutrizionali degli asparagi (trovate il post qui), ecco un secondo piatto molto gustoso che li vede da protagonisti.


Gli involtini ripieni di asparagi sono una pietanza ideale per un pranzetto sfizioso e con l'aggiunta di scorza di limone grattugiata acquistano sicuramente una nota di freschezza.



  • Cominciamo dalla pulizia degli asparagi lavandoli sotto l’acqua corrente, quindi tamponiamoli con carta da cucina e aiutandoci con un pela verdure eliminiamo la parte filamentosa del gambo;

  • Ora possiamo legarli con dello spago da cucina e metterli a bollire in un’asparagera (o in una pentola stretta) lasciando le punte emerse che si cuoceranno con il vapore;

  • Una volta cotti, scoliamoli e lasciamoli intiepidire, quindi tagliamo via la parte più dura del gambo lasciando le punte poco più lunghe del lato piò corto delle fettine di carne;

  • Grattugiamo la scorza di un limone;

  • Battiamo la carne tra due fogli di carta da forno per rendere le fettine di vitello più sottili senza rompere le fibre della carne e ricaviamo 8 rettangoli da condire con la scorza di limone grattugiata, sale e pepe a piacere;

  • Poniamo su ciascuna fetta un po’ di raspadura e due punte di asparago, quindi arrotoliamo per formare l'involtino e chiudiamolo con uno stuzzicadenti;

  • Proseguiamo allo stesso modo per preparare gli altri 7 involtini e una volta pronti, posizioniamoli su una teglia da forno;

  • Passiamo un filo d’olio extra vergine d’oliva sui nostri involtini e inforniamoli in forno statico preriscaldato a 180° per circa 7-8 minuti;

  • Una volta cotti, sforniamoli;

  • Impiattiamo e … buon appetito!






VALORI NUTRIZIONALI (a porzione):

392 Kcal

3g CARBOIDRATI

32g PROTEINE

28g GRASSI

225 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

IL BULGUR

Comments


bottom of page