top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreDott.ssa Irene Morino

MANGIARE LA FRUTTA DOPO I PASTI

Aggiornamento: 4 lug 2022

Quante volte abbiamo sentito dire che mangiare la frutta a fine pasto non va bene perché “fa ingrassare”, “riempie troppo” o “fa gonfiare la pancia”? Ecco si è detto un po’ di tutto sul mangiare la frutta dopo i pasti. SBAGLIANDO!


Ogni volta mi viene da sorridere e rifletto su quanto sia complicato comunicare la scienza in un mondo ormai così assuefatto dal web, dove ognuno dice la propria e impone “pseudo-verità”, specialmente in ambito di alimentazione e nutrizione (ma non solo!).


Alcuni nutrienti della frutta (fibre, oligosaccaridi) possono effettivamente rallentare un po’ il transito del cibo nel tratto gastrointestinale e originare processi di fermentazione con conseguente sensazione di gonfiore addominale.


Queste situazioni si verificano in coloro che presentano una maggiore sensibilità intestinale, ad esempio in caso di colite ulcerosa, meteorismo o intestino irritabile. Fatta eccezione per le condizioni appena citate, non vi sono controindicazioni inerenti al consumo di due-tre frutti al giorno, anzi, la corretta alimentazione ritiene la frutta indispensabile per la salute e per il controllo del peso.




Ci sono infatti molti motivi per chiudere pranzo e cena con un frutto:

  • La sua acidità facilità l’assorbimento del ferro contenuto nelle verdure;

  • Accompagna il cibo nella digestione proteggendolo dai danni ossidativi;

  • È ricco di fibra e acqua e quindi facilità il transito intestinale;

  • Il suo sapore acidulo da all’organismo il segnale di fine pasto;

  • Quello granuloso, come la mela o la pera, favorisce la pulizia dei denti;

  • Consumare la frutta alla fine del pasto, fa sì che gli zuccheri che contiene vengano rilasciati nel sangue più lentamente di quando si mangia la stessa frutta a digiuno;

Concludendo, mangiamo la frutta quando vogliamo, purché non si superino le 3 porzioni di frutta al giorno come raccomandato dalle Linee Guida per una sana alimentazione della Società italiana di Nutrizione umana (SINU).


340 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

LO ZENZERO

Commenti


bottom of page